In Venice Today.com


In Venice Today.com





Musei di Venezia

Tutti i Musei di Venezia, Isole della Laguna e Mestre: i link alle pagine dei musei civici e dei musei statali, i musei religiosi e le informazioni sulle collezioni ospitate, gli orari, come arrivare, i numeri di telefono, le tariffe dei biglietti.

Dal 18 al 23 giugno, Arsenale. Il grande ritorno della Nautica a Venezia con il Salone Nautico --------- Dal 21 al 30 giugno, Biennale Danza --------- 22 giugno, Art Night Venezia --------- Dal 21 al 23 giugno, Parco della Bissuola. Hop Hop Street Food --------- Dal 22 al 30 giugno, Festa di San Pietro in Volta --------- Dal 25 al 30 giugno 2019, Festa de San Piero de Casteo --------- Dal 12 al 14 luglio, Parco di San Giuliano, Mestre: Home Venice Festival

Musei Civici a Venezia

Tutti i Musei Civici di Venezia, Isole della Laguna: i link alle pagine dei musei civici e le informazioni sulle collezioni ospitate, gli orari, come arrivare, i numeri di telefono, le tariffe dei biglietti.

Museo di Palazzo Ducale Museo di Palazzo Ducale - Piazza San Marco 1, San Marco - Venezia



Splendido esempio di architettura civile gotica, riassume mille anni di storia e fu sede del potere come testimoniano ancora la Sala del Maggior Consiglio, la Sala del Senato e la Sala del Collegio con i famosi teleri di Tintoretto, Tiziano e Veronese. Sono visitabili anche gli appartamenti dogali e le prigioni.
Museo Correr Venezia Museo Correr - Piazza San Marco - Venezia



Il museo Correr è dedicato a Venezia, alla sua storia politica e militare di Repubblica Marinara ed alla sua presenza in ogni campo dell'arte. Attraverso le sale dell'Ala Napoleonica e delle Procuratie Nuove, si snoda un percorso che rimbalza dalla scultura, alla navigazione, ai mestieri di un tempo.
Museo di Ca' Rezzonivo Venezia Museo di Ca' Rezzonico - Dorsoduro 3136 - Venezia

Il Museo di Ca' Rezzonico sul Canal Grande, esempio di barocco monumentale veneziano, dispone su tre piani una vasta collezione di dipinti che vanno dal Quattrocento al Settecento. In particolare si possono ammirare tele di Tintoretto, Longhi, Canaletto. Non sono da meno gli interni del palazzo affrescati dai Tiepolo.
Museo di Ca' Pesaro Venezia Museo di Ca' Pesaro - Santa Croce 2076 - Venezia

Ca' Pesaro ospita una delle collezioni d'arte più importanti della città: al primo piano la parte più importante e cospicua con l'esposizione di opere pittoriche e scultoriche dell'Ottocento e del Novecento sia italiano sia europeo; inoltre opere dell'ultima parte del secolo XX. Al terzo piano è alloggiata un'importantissima collezione d'arte orientale.
Museo di Palazzo Mocenigo Venezia Palazzo Mocenigo - Santa Croce 1992 - Venezia

Sede del Centro di Storia del Tessuto e del Costume, offre una serie di abiti ed accessori di magnifica fattura. Oltre all'allestimento dei costumi anche una sezione recente dedicata al profumo, alla sua preparazione e utilizzo in epoca storica a Venezia. Le sale inoltre presentano preziosi affreschi in stile rococò e neoclassico realizzati nel 1787 in occasione del matrimonio di un componente della famiglia Mocenigo.
Museo di Palazzo Fortuny Venezia Museo di Palazzo Fortuny - Campo San Beneto, San Marco, 3958 - Venezia

Il Museo Civico di Palazzo Fortuny è ospitato nell'omonimo palazzo all'interno del Sestiere di San Marco in una parte di scarso passaggio turistico affacciata su Campo San Beneto. Ospita le collezioni appartenute a Mariano Fortuny che fu artista impegnato nella pittura, nella scultura, nell'illuminotecnica, nel teatro, nella fotografia, nel tessile e nella moda. Il Museo fa parte del circuito dei Musei Civici Veneziani e oragnizza mostre d'arte soprattutto in occasione della primavera e dell'autunno.
Museo di Storia Naturale a Venezia Museo di Storia Naturale - Fondaco dei Turchi, Santa Croce 1730 - Venezia

Un immancabile percorso per capire la storia dell'evoluzione, dalla creazione delle specie alla comparsa dell'uomo sulla terra. La collezione esposta è impreziosita dalla presenza di uno scheletro di dinosauro Ouranosaurus nigeriensis di 7 metri e da quello di una balenottera di 20 metri.
Museo di Casa Goldoni a Venezia Casa Goldoni - San Polo 2794 - Venezia

Casa Goldoni, in pieno centro storico a Venezia, si trova a Palazzo Centanni e ospita, oltre a un ricca biblioteca goldoniana a disposizione di studiosi di tutto il mondo, anche alcune sale che ricostruiscono scenicamente il teatro del grande commediografo veneziano con reperti originali del Settecento.
Museo della Torre dell'Orologio a Venezia Torre dell'Orologio - Piazza San Marco - Venezia

Il Museo della Torre dell'Orologio, conosciuto anche Torre dei Mori, si trova all'entrata di Piazza San Marco allo sbocco della via nevralgica conosciuta come Merceria per il carattere spiccatamente commerciale che da sempre la caratterizza.
L'ingresso è limitato alla sola prenotazione telefonica.
Museo del Vetro a Venezia Museo del Vetro - Fondamenta Marco Giustinian, 8 - Murano Venezia

Il Museo del Vetro si trova a Murano, ospitato nel Palazzo dei Vescovi. Ospita una ricca collezione di reperti che vanno dall'epoca romana fino al Novecento. In un percorso cronologico e didascalico che svela le tecniche e i segreti e le tappe evolutive nella produzine vetraria lagunare.
Museo del Merletto a Venezia Museo del Merletto - Isola di Burano, Piazza Baldassarre Galuppi, 187 - Venezia

Il Museo del Merletto a Burano è ospitato all'interno della Scuola dei Merletti aperta dal 1872 per volontà della contessa Andriana Marcello.
L'itinerario museale espone più di duecento esemplari appartenuti un tempo alla storica Scuola dei Merletti ma dà anche la possibilità di apprezzare visivamente la tecnica di realizzazione del famoso merletto di Burano.

Musei Statali di Venezia

Il circuito dei Musei Statali di Venezia comprende un itinerario composto dal Museo Archeologico Nazionale, le Gallerie dell'Accademia, la Galleria Franchetti alla Ca' D'Oro, il Museo d'Arte Orientale, il Museo di Palazzo Grimani, le Sale Monumentali della Biblioteca Marciana.

Museo Gallerie dell'Accademia VeneziaGallerie dell'Accademia - Campo della Carità, Dorsoduro 1050 - Venezia

Le Gallerie dell'Accademia sono un museo statale che si trova all'interno del sestiere di Dorsoduro, affacciato sulla sponda destra del Canal Grande e non distante dalla Fondazione Guggenheim e dal Museo di Ca' Rezzonico.
Il Museo delle Gallerie dell'Accademia è un momento imprescindibile per una visita culturale a Venezia, ed assume rilevanza mondiale nell'arte pittorica, poiché ospita la più grande collezione esistente al mondo di pittura veneta.

Orario: lunedì dalle 8.15 alle 14.00; da martedì a domenica dalle 8.15 alle 19.15 (le operazioni di chiusura cominciano dall'area palladiana al piano terra 30 minuti prima). La vendita dei biglietti termina il lunedì alle ore 13 e da martedì a domenica alle ore 18.15. Chiuso 1 gennaio, 25 dicembre, 1 maggio (salvo disponibilità del personale di servizio su base volontaria).
Biglietti: intero € 12; ridotto € 6. Gratuito per tutti i cittadini appartenenti all'Unione Europea minori di 18 anni. 
Accessibilità: completamente accessibile a disabili.
Telefono: +39.041.5222247
E-mail: ga-ave@beniculturali.it
Sito web: Gallerie dell'Accademia
Museo Gallerie Franchetti Ca' D'Oro VeneziaCa' D'Oro - Fondamenta Trapolin, 3932, Canaregio Dorsoduro 1050 - Venezia

Il Museo Ca' D'Oro ospita la Collezione Franchetti che annovera tra le sue opere alcuni dei capolavori assoluti dell'arte veneta e mondiale. In un palazzo storico - da sempre riconosciuto essere il più bello del Canal Grande - si possono ammirare il San Sebastiano di Andrea Mantegna e la Venere allo specchio di Tiziano. Le logge con vista sul Canal Grande da sole valgono la visita della Ca' D'Oro di Venezia.

Orario: lunedì dalle 8.15 alle 14.00; da martedì a domenica dalle 8.15 alle 19.15.
Secondo piano: da martedì a domenica dalle 10.00 alle 18.00 (la vendita dei biglietti termina 30 minuti prima della chiusura). Chiuso 1 gennaio, 25 dicembre, 1 maggio (salvo disponibilità del personale di servizio su base volontaria).
Biglietti: intero € 8,50; ridotto €12 (Cittadini U.E. tra 18 e 25 anni, con documento d'identità). Gratuito per tutti i minori di 18 anni (minori di 12 anni accompagnati da un adulto). Per tutte le gratuità consultare la pagina del museo.
Accessibilità: accessibile a disabili tramite ascensore. Sono presenti alcuni gradini per raggiungere il bookshop e le Logge sul Canal Grande.
Telefono: +39.041.5222247
E-mail: ga-ave@beniculturali.it
Sito web: Gallerie Franchetti Ca' D'Oro
Museo Archeologico Nazionale VeneziaIl Museo Archeologico Nazionale - Piazza San Marco, 52 - Venezia

Il Museo Archeologico di Venezia vanta una raccolta di tutto rispetto di sculture greche romane tra cui numerosi originali greci del periodo classico che un tempo impreziosirono le collezioni delle nobili famiglie veneziane attive nel mercato antiquario delle colonie.



Orario: tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.00 (dal 1 novembre al 31 marzo) e dalle 10.00 alle 19.00 (dal 1 aprile al 31 ottobre). Chiuso il 1° gennaio e 25 dicembre.
Biglietti: il Museo Archeologico fa parte del percorso museale integrato I Musei di Piazza San Marco; l'ingresso coincide quindi con quello del Museo Civico Correr, in Piazza San Marco, ala napoleonica. Intero € 19, ridotto € 12 (studenti U.E. dai 15 ai 25 anni, accompagnatori - max 2 - di gruppi di studenti, cittadini U.E. sopra i 65 anni, personale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, titolari di carta Rolling Venice e soci FAI).
Gratuito per residenti nel Comune di Venezia, bambini da 0 a 5 anni, portatori di handicap con accompagnatore, guide autorizzate, interpreti turistici che accompagnino gruppi, capigruppo - gruppi di almeno 21 persone previa prenotazione, membri ICOM.
Telefono: +39.041.2967663
E-mail: pm-ven.archeologico@beniculturali.it
Sito web: Museo Archeologico Nazionale

Musei Religiosi di Venezia

Il circuito dei Musei Religiosi di Venezia comprende un itinerario composto dal Museo Diocesano, il Museo Marciano nella Basilica di Piazza San Marco, il Museo Ebraico nel Ghetto, il Museo delle Icone Bizantine. Accedi alla scheda di ogni Museo per conoscere le collezioni dei musei, la loro storia, orari e tariffe dei biglietti di ogni museo, la visita alle sale dei musei e come arrivare.

Museo Diocesano Venezia Museo Diocesano - Chiostro di Sant'Apollonia, Ponte della Canonica - Castello 4312 - Venezia

Il bellissimo chiostro romanico di Sant'Apollonia introduce alle sale del museo che conserva arredi, paramenti sacri, sculture e dipinti provenienti dalla soppressione delle chiese e dei conventi veneziani.
Museo Ebraico Venezia Museo Ebraico - Campo del Ghetto Novo, Castello - Venezia

Il museo ebraico conserva arredi, contratti nuziali, paramenti, argenti che testimoniano la forte presenza della comunità ebraica a Venezia tra il seicento e l'ottocento.
Oltre al museo è possibile visitare 3 delle 5 sinagoghe situate tra il campo del ghetto Nuovo e Vecchio.
Museo delle Icone Bizantine di Venezia Museo delle Icone Bizantine - Castello, 3412 - Venezia

In poche sale al primo piano della Scoletta di San Nicolò, opera di Baldassare Longhena del XVII secolo, è possibile ammirare la vasta produzione di icone greche, cretesi e venete dal trecento al settecento. Molte di queste icone arrivarono a Venezia nei secoli scorsi.
Museo Marciano  di Venezia Museo Marciano - Basilica, Piazza San Marco - Venezia

Nel Museo Marciano sono conservati gli originali cavalli in bronzo un tempo esposti all'esterno della basilica e la coperta della Pala d'oro realizzata nel Trecento da Paolo Veneziano per coprire la Pala d'Oro durante i giorni feriali.

Fondazioni artistiche di Venezia

Il circuito delle Fondazioni artistiche di Venezia comprende un itinerario composto dalla Fondazione Cini a San Giorgio, la Fondazione Querini Stampalia, la Fondazione Bevilacqua La Masa, la Fondazione Pinault e la Fondazione Vedova, il Museo d'Arte Contemporanea Guggenheim. Accedi alla scheda di ogni Fondazione per conoscere le collezioni dei musei, la loro storia, orari e tariffe dei biglietti di ogni museo, la visita alle sale dei musei e come arrivare.

Fondazione Bevilacqua La Masa a Venezia Fondazione Bevilacqua La Masa - Fondamenta di Rio San Barnaba, Dorsoduro 2826 - Venezia

Il 1999 è stato l'anno del centenario della Bevilacqua la Masa, la Fondazione sorta per volontà dell'omonima duchessa che dalla fine dell'Ottocento sostenne e divulgò i giovani artisti del Triveneto.
Attualmente la Fondazione Bevilacqua La Masa opera in due sedi che sono entrambe dei centri espositivi: la Galleria di Piazza San Marco e Palazzetto Tito a San Barnaba che è anche il centro operativo.
Fondazione Cini Venezia Fondazione Cini - Isola di San Giorgio - Venezia

La Fondazione Giorgio Cini, situata sull'isola di San Giorgio Maggiore, fu istituita da Vittorio Cini nel 1951 in memoria del figlio Giorgio.
La Fondazione Cini è molto attiva nel panorama culturale della città offrendo un ricco calendario di esposizioni, eventi musicali, conferenze e spettacoli di danza e musica anche sfruttando uno spazio speciale come il Teatro Verde.
Fondazione Guggenheim Venezia Fondazione Guggenheim - Palazzo Venier dei Leoni, Dorsoduro 701 - Venezia

Il Museo Guggenehim, a Palazzo Venier dei Leoni lungo il Canal Grande, è uno dei luoghi maggiormente frequentati a Venezia e uno dei più importanti contenitori espositivi per quanto riguarda l'arte moderna del Primo e Secondo Novecento.
Fondazione Pinault Venezia Fondazione Pinault - Punta della Dogana, Dorsoduro - Venezia

La Fondazione Pinault sfrutta gli spazi, dati in concessione per decenni, di Punta della Dogana di fronte a Piazza San Marco e a fianco della Basilica della Salute. La sede, dopo un restauro affidato all'architetto Tadao Ando, dal giugno 2009 presenta alla città di Venezia mostre d'arte contemporanea.
Fondazione Vedova Venezia Fondazione Vedova - Magazzini del Sale, Dorsoduro 50 - Venezia

La Fondazione Emilio e Annabianca Vedova fu creata dallo stesso Vedova insieme alla moglie Annabianca con lo missione di valorizzare l'arte di Vedova ed il suo passaggio artistico nella cultura pittorica del Novecento attraverso studi, ricerche, analisi, esposizioni, percorsi e spazi di didattica, convegni, borse di studio, premi. La Fondazione si prefigge anche di creare un Centro per il restauro di opere d'Arte Moderna e Contemporanea.

Scuole Grandi di Venezia

Il circuito delle Scuole Grandi di Venezia comprende un itinerario composto dalla Scuola di San Rocco, la Scuola di San Giovanni Evangelista, la Scuola dei Carmini, la Scuola della Misericordia, la Scuola di San Marco, la Scuola di San Teodoro e la Scuola della Carità. Infine è inclusa una scuola "non grande" ma importante per il ciclo pittorico del Carpaccio in essa presente: la Scuola di San Giorgio degli Schiavoni.

Clicca qui per conoscere la storia e l'iportanza delle Scuole Grandi di Venezia
Scuola Grande della Carità Venezia Scuola Grande della Carità - Campo della Carità, Dorsoduro 1050 - Venezia

La Scuola della Carità rappresenta una delle più antiche tra le istituzioni laico-religiose veneziane: la data di fondazione è stabilita, infatti, nel 1260 e fu la prima ad avere l’appellativo di “grande” (tali erano solo le Scuole dei Battuti ovvero quelle che, come tipo di penitenza, imponevano ai propri fedeli la flagellazione).
Scuola Grande dei Carmini Venezia Scuola Grande dei Carmini - Dorsoduro 2616 - 2617 - Venezia

La Scuola di Santa Maria del Carmine occupa l'edificio classicheggiante eretto su progetto di Baldassare Longhena tra il 1668 e il 1670 e, conserva al suo interno un considerevole numero di opere del XVII e XVIII secolo, tra cui lo splendido soffitto di G.B.Tiepolo con La Vergine in Gloria.
Scuola Grande della Misericordia Venezia Scuola Grande della Misericordia - Chiostro di Sant'Apollonia, Ponte della Canonica - Castello 4312 - Venezia

La Scuola della Misericordia nel progetto ordinario del Sansovino avrebbe dovuto oscurare con la propria bellezza ed imponenza qualsiasi altro edificio a Venezia. Le dimensioni stesse della Scuola spiccano nei confronti della minuta edilizia civile veneziana e ci indicano le vere e reali intenzioni di grandiosità: la sala destinata alle riunioni dei confratelli al primo piano (21 x 49 mt) è seconda solo alla Sala del Maggior Consiglio a Palazzo Ducale.
Scuola Grande di San Giovanni Evangelista Venezia Scuola Grande di San Giovanni Evangelista - San Polo, 2454 - Venezia

La splendida scala del Codussi (1498 c.) porta al Salone del Massari, piano superiore di una delle più antiche e importanti scuole di Venezia dove sono conservate opere di Tintoretto e Sante Peranda, oltre a Tiepolo, Diziani e Marieschi.
Scuola Grande di San Marco Venezia Scuola Grande di San Marco - Campo Santi Giovanni e Paolo, Castello - Venezia

La bella facciata rinascimentale della Scuola Grande di San Marco sorge a Castello a fianco della gotica chiesa dei SAnti Giovanni e Paolo ma l'anno di fondazione della Scuola risale al 1260: l'originaria dislocazione della Confraternita era nei pressi della chiesa di S.Croce ben lontano quindi dall'attuale luogo dove i fedeli si spostarono invece nel corso del XV° secolo (1437).
Scuola Grande di San Rocco Venezia Scuola Grande di San Rocco - Campo San Rocco, San Polo 3052 - Castello 4312 - Venezia

La Scuola eretta dal 1515 su progetto del Bon e dello Scarpagnino, divenne celebre già nel cinquecento per la serie di teleri di Tintoretto che lo occuparono per oltre vent'anni e che restano tra i capolavori della pittura veneziana a cavallo tra rinascimento e manierismo. Vi sono inoltre conservate opere di Giorgione, Tiziano e Tiepolo.
Scuola Grande di San Teodoro Venezia Scuola Grande di San Teodoro - Campo San Salvador, S. Marco 4810 - Venezia

Anche questa Scuola pare abbia origini antichissime: infatti, la sua fondazione viene fatta risalire al 1258 anno in cui la confraternita si stabilisce nella chiesa di S. Salvador, ottenendo, parimenti ad altre Scuole del tempo, l'utilizzo di una delle navate laterali nonché di alcuni locali del monastero.
Scuola di San Giorgio degli Schiavoni Venezia Scuola di San Giorgio degli Schiavoni - Castello 3259/a - Venezia

La Scuola prende il nome dalla comunità dalmata che si raccolse nel 1451 in corporazione sotto il patronato dei santi Giorgio, Girolamo e Trifone; protagonisti del ciclo di teleri realizzati da Vittore Carpaccio all'inizio del'500. L'Albergo al piano superiore conserva invece una serie di tele di scuola palmesca.

In Venice Today è aggiornato ogni giorno

© In Venice Today
Tutti i diritti riservati