Cookie Consent by PrivacyPolicies.com
In Venice Today.com
PortuguŕsDeutschFranšaisEspa˝olEnglishItaliano


In Venice Today.com
PortuguŕsDeutschFranšaisEspa˝olEnglishItaliano



Booking.com
12 febbraio - 1 marzo, Carnevale --------- 11 marzo - 23 ottobre, Casa dei Tre Oci: mostra Sabine Weiss. La poesia dell'istante --------- 9 aprile - 26 settembre, Museo Guggenheim: mostra Surrealismo e magia. La modernitÓ incantata --------- 23 aprile - 27 novembre, Giardini e Arsenale: apre la 59░ Biennale d'Arte --------- 25 aprile: Festa di San Marco --------- 28 maggio - 5 giugno: Salone Nautico --------- 5 giugno: Vogalonga --------- 24 giugno - 3 luglio: 50░ Biennale Teatro --------- 3░ domenica di luglio: Festa del Redentore --------- 22 - 31 luglio: 16░ Biennale Danza --------- 31 agosto - 10 settembre: 79░ Festival del Cinema --------- 4 settembre: Regata Storica --------- 14 - 25 settembre: 66░ Biennale Musica --------- 23 ottobre: 26░ Venice Marathon --------- 21 novembre: Festa della Salute

Museo Diocesano di Venezia

Il Museo Diocesano a Castello Venezia: come arrivare, la collezione esposta, la storia, gli orari, i contatti, il costo e l'acquisto dei biglietti e le informazioni utili per la visita.

Acquisto Biglietto Vaporetto Actv Venezia Biglietto Vaporetto Actv - Vieni a Venezia? Prenota in anticipo e salta la coda!

Compra Biglietti Vaporetto Actv Venezia

Stesso prezzo Biglietteria: 1 singolo Ç 7,50; 24 ore Ç 21; 2 giorni Ç 30; 3 giorni Ç 40; 7 giorni Ç 60.

Museo Diocesano Venezia Museo Diocesano - Pinacoteca Manfrediana, La Salute, Dorsoduro, 1 - Venezia

Il bellissimo chiostro romanico di Sant'Apollonia che ha custodito per decenni le opere del Museo Diocesano rimane come magazzino della collezione. E questa entra nelle belle sale della Pinacoteca Manfrediniana dentro il Seminario Patriarcale eretto nel 1670 da Baldassarre Longhena; giusto a fianco alla Basilica della Salute.

La Pinacoteca nacque grazie al lascito del marchese Federico Manfredini alla Diocesi di Venezia, fatta con la condizione che venisse esposta sempre integra.

Nelle sale del museo sono ospitati arredi, paramenti sacri, sculture e dipinti provenienti dalla soppressione delle chiese e dei conventi veneziani.

Presenta una delle più ricche e antiche collezioni di argenteria sacra composta di oltre 200 oggetti liturgici di suggestiva bellezza databili dal XIII al XXI sec; una collezione di tele in cui compaiono i nomi di Tintoretto, Palma il Giovane, Gregorio Lazzarini, Luca Giordano, Giannantonio Pellegrini; una ricca presenza di sculture lignee ed una raccolta di statue di Madonne vestite.

Opere del Museo Diocesano

- Capsella reliquiario del VI secolo di fattura orientale, proveniente dalla basilica di Santa Maria Assunta di Torcello.

- Leone in ômolecaö. Di scultore veneto attivo intorno alla metÓ del sec. XIV e proveniente dal Rio di San Marcuola Cannaregio.

- Ultima Cena di Tintoretto

- Crocifissione
di Tintoretto

- Cristo morto fra San Carlo Borromeo ed Angeli
di Tintoretto

- Cristo fra i dottori di Giambattista Lambranzi

- Trasporto di un annegato di Boranga

- Tele di Palma il Giovane, Gregorio Lazzarini, Antonio Zanchi, Luca Giordano, Giannantonio Pellegrini, il Savoldo

- Ancona di San Donato e devoti di Paolo Veneziano

Come raggiungere il Museo Diocesano di Venezia

Il Museo Diocesano si trova alla Salute ed è facilmente raggiungibile sia dalla Piazza sia da Riva degli Schiavoni con il vaporetto Linea 1.

Da Rialto si può prendere la linea 1 con fermata Salute.
Dalla Stazione (con partenza da P.le Roma) e da Piazzale Roma la linea 6 (più veloce) con fermata Spirito Santo o la linea 1 con fermata Salute.

Informazioni utili per la visita

Orario: da giovedì a sabato dalle 10.00 alle 18.00.
Biglietti: intero € 8. Ridotto € 6 visitatori dai 18 ai 25 anni e sopra i 65 anni; residenti Comune Venezia; giornalisti; studenti Liceo Artistico e Accademia delle Belle Arti. Gratuito sotto i 18 anni, disabili e accompagnatore e religiosi.
Sito web: Museo Diocesano



In Venice Today è aggiornato ogni giorno

© In Venice Today
Tutti i diritti riservati