In Venice Today.com


In Venice Today.com





Museo delle Icone Bizantine di Venezia

Il Museo delle Icone Bizantine a Castello Venezia: come arrivare, la collezione esposta, la storia, gli orari, i contatti, il costo e l'acquisto dei biglietti e le informazioni utili per la visita.

Museo delle Icone Bizantine di Venezia Museo delle Icone Bizantine - Castello, 3412 - Venezia

In poche sale al primo piano della Scoletta di San Nicol˛, opera di Baldassare Longhena del XVII secolo che fu Ospedale dei Poveri Greci dal 1678 fino al principio del XX secolo, Ŕ possibile ammirare la vasta produzione di icone greche, cretesi e venete dal trecento al settecento.

Molte di queste icone arrivarono a Venezia nei secoli scorsi. Tra queste spiccano le opere di Michele Damaskin˛s, Giorgio Klonzas, Emanuele Lambardos, Teodoro Pulakis, Emanuele Tzanes Bunialýs.
La collezione offre inoltre al visitatore codici miniati, paramenti sacri e alcune opere d'arte costantinopolitana dell'epoca dei Paleologhi, come la Madonna con il Bambino, Apostoli e Santi e l'icona di Cristo "in Gloria" con gli Apostoli, portata da Costantinopoli e donata alla Confraternita da una nobildonna bizantina, Anna Paleologhina Notarà.

Come raggiungerlo

In vaporetto prendere la linea 2 o 1 con fermata a San Marco o San Zaccaria.
Il Museo delle Icone Bizantine si trova vicino alla Chiesa di San Giorgio dei Greci ed è facilmente raggiungibile da Riva degli Schiavoni imboccando la Calle della Pietà e poi la Calle dei Greci fino alla Salizada dei Greci dove si trova l'Istituto Ellenico a pochi metri dal Ponte dei Greci.

Orario: dalle 10.00 alle 17.00. Chiuso il sabato e la domenica.
Biglietti: informazione non disponibile.
Telefono: +39.041.5226581
Sito web: Museo delle Icone Bizantine

In Venice Today è aggiornato ogni giorno

© In Venice Today
Tutti i diritti riservati