In Venice Today.com
PortuguŕsDeutschFranšaisEspa˝olEnglishItaliano


In Venice Today.com
PortuguŕsDeutschFranšaisEspa˝olEnglishItaliano



Booking.com

Top e Flop di Serie B: quali sono le squadre destinate a salire e scendere



Le scommesse sulla serie B di calcio sono particolarmente entusiasmanti e mettono contro venti squadre in due diversi campionati, uno proiettato verso lĺalto e lĺaltro schiacciato in difesa della categoria e proiettato verso il basso.

In mezzo, cĺŔ una forbice stretta che separa la zona playout dai playoff che non supera i 9 punti, in teoria 3 gare vinte o perse. Ci sono diverse sorprese in positivo e negativo questĺanno, scopriamo quali in questa breve ma dettagliata analisi.

Il Sudtirol vola verso il top

Guardando la classifica di Serie B salta subito allĺocchio questa neopromossa, che nelle ultime gare Ŕ in forma e punta dritto verso il podio. Nelle prime 23 gare il Sudtirol ha messo a segno ben 38 punti e nel mese di gennaio ha sempre vinto, complice ancora un calciatore nigeriano, come in Serie A, Odogwu, che sta trascinando il Sudtirol in alto a colpi di gol.

Flop Bari a gennaio

Il Bari crolla ed esce fuori dalle prime 4 nel mese di gennaio, 1 vittoria e 2 sconfitte non rappresentano il ritmo con cui i Galletti avevano abituato i tifosi, persino contro la Spal i Pugliesi hanno rischiato di buttare via tre punti. ╚ necessario un cambio di rotta per ritornare in forma.

Palermo al top in pieno decollo

I Rosanero sono maturi per puntare alla Serie A, nelle ultime gare il Palermo Ŕ una macchina da punti e il sesto posto Ŕ molto stretto per una squadra che punta alla promozione diretta. Le prossime gare saranno fondamentali per la svolta, che consentirebbe di agguantare le prime 4 posizioni.

Crolla il Pisa

Dopo un campionato altalenante, che Ŕ iniziato in flop e ha raggiunto il top fino a fine dicembre, attualmente i Nerazzurri si trovano ancora con ben 4 risultati negativi e soltanto 2 punti in questo 2023. Sale la paura di non riuscire a entrare nella zona playoff.

Flop Benevento a rischio Serie C

Nel Sannio Ŕ caos totale per i Giallorossi, che non vincono da troppo tempo, tanto che sono precipitati al penultimo posto con vista panoramica sulla Serie C. Il cambio di allenatore potrebbe rappresentare la soluzione, ma Stellone dovrebbe compiere un vero miracolo per salvare i Giallorossi, il Presidente Vigorito si Ŕ svegliato troppo tardi, quando ormai la situazione era giÓ eccessivamente complicata.

Inarrestabile Frosinone

51 punti nelle prime 23 gare e un 2023 con 4 vittorie schiaccianti, il Frosinone attende soltanto la fine del campionato e ormai la Serie A sembra una solida realtÓ. Questa Ŕ la squadra pi¨ in forma del campionato e sta dimostrando di meritare il primo posto, spazzando via la concorrenza. Insieme al Bari, i Ciociari presentano il reparto offensivo pi¨ forte del campionato.

Flop Brescia

Periodo nero per il Brescia che nel 2023 ancora non ha vinto una gara, la zona playout Ŕ un pericolo che potrebbe decretare la retrocessione del club, che insieme al Benevento Ŕ la squadra meno in forma.

Il Bari crolla ed esce fuori dalle prime 4 nel mese di gennaio, 1 vittoria e 2 sconfitte non rappresentano il ritmo con cui i Galletti avevano abituato i tifosi, persino contro la Spal i Pugliesi hanno rischiato di buttare via tre punti. ╚ necessario un cambio di rotta per ritornare in forma.

Palermo al top in pieno decollo

I Rosanero sono maturi per puntare alla Serie A, nelle ultime gare il Palermo Ŕ una macchina da punti e il sesto posto Ŕ molto stretto per una squadra che punta alla promozione diretta. Le prossime gare saranno fondamentali per la svolta, che consentirebbe di agguantare le prime 4 posizioni.

Crolla il Pisa

Dopo un campionato altalenante, che Ŕ iniziato in flop e ha raggiunto il top fino a fine dicembre, attualmente i Nerazzurri si trovano ancora con ben 4 risultati negativi e soltanto 2 punti in questo 2023. Sale la paura di non riuscire a entrare nella zona playoff.



Contatti - Progetto In Italy Today - Cookie Policy

In Venice Today è aggiornato ogni giorno

© In Venice Today
Tutti i diritti riservati