Cookie Consent by PrivacyPolicies.com
In Venice Today.com
PortuguŕsDeutschFranšaisEspa˝olEnglishItaliano


In Venice Today.com
PortuguŕsDeutschFranšaisEspa˝olEnglishItaliano



Booking.com

Serie A 2022 – 2023: quali saranno le sorprese di questo campionato? Eccone 4

Il campionato di Serie A è appena cominciato e le squadre favorite per la vittoria dello scudetto sono Inter, Milan e Juventus, club che comandano le quote sui siti di scommesse e che possiedono un organico di alto livello.

Come ogni anno ci saranno delle sorprese e alcune squadre di cui ancora non si sospetta nulla ma che già hanno dato buone prove, si riveleranno delle autentiche sorprese: eccone 4.

ACF Fiorentina: la sua storia dal 1926 ad oggi Firenze

La Salernitana centrerà la missione salvezza

Nicola è un esperto nel settore salvezza e l’anno scorso ha già compiuto il miracolo, quest’anno si capirà meglio se è stato suo il merito o se la Salernitana è ancora in Serie A per demerito del Cagliari.

A parte questi dettagli, i Campani possiedono giocatori di esperienza in tutti i reparti: Sepe tra i pali, Fazio in difesa, Candreva a centrocampo e Ribery in attacco, che affianco a Bonazzoli, potrebbe fornire preziosi assist per raggiungere l’obiettivo sperato quanto prima possibile.

La Lupa quest’anno vuole mordere

La Roma è la quarta squadra favorita per la vittoria scudetto: sui siti di scommesse come Betfair è quotata a 8.5.

Mourinho appena tornato in Italia ha già regalato un trofeo internazionale e gli acquisti Dybala – Wijnaldum lasciano presagire che lo Special One ha tutte le intenzioni di arrivare in alto: sia in campionato che in Europa League.

Il tridente offensivo composto dall’argentino, Zaniolo e Abraham promette bene: la Lupa è pronta a mordere tutte le squadre di Serie A che incontrerà nel suo cammino quest’anno.

Il Monza sfrutterà i giocatori d’esperienza per salvarsi

Stroppa ha in mano un piccolo gioiello che deve solo valorizzare, il centrocampo è sicuramente il punto forte della squadra con Sensi, Pessina e Valoti ma anche il tandem Petagna – Caprari nel reparto offensivo potrebbe far sognare i tifosi.

Fra i pali Cragno è una vera sicurezza, un Azzurro che sta maturando bene e che si prepara a dare il massimo per tutta la stagione. Sicuramente l’armata di Berlusconi e Galliani sfrutterà i pregi dei giocatori d’esperienza presenti in rosa per salvarsi.

L’Empoli bisserà il successo dell’anno scorso

I Toscani hanno curato nei minimi particolari la rosa e la combo Destro – Marin sicuramente si rivelerà un successo dal punto di vista tecnico – tattico. Se l’anno scorso l’Empoli è stata una schiaccia – grandi, quest’anno potrebbe tranquillamente bissare il successo in chiave salvezza.

Le Aquile di Sarri si preparano a volare alto

Il vento del Sarrismo soffierà forte quest’anno e la Lazio ha tutte le carte in regola per lottare nelle prime 4 posizioni. Come confermato anche con altre squadre, Maurizio è come il buon vino: più passa il tempo e più le sue squadre migliorano assimilando la sua idea di gioco.

Lazzari, Milinkovic Savic, Luis Alberto, Zaccagni, Pedro e il capo cannoniere Immobile, quest’anno sono chiamati a scrivere la storia del club: le aquile di Sarri si preparano a volare alto.



In Venice Today è aggiornato ogni giorno

© In Venice Today
Tutti i diritti riservati