In Venice Today.com


In Venice Today.com





Booking.com

Cosa vedere a Venezia: itinerari per soggiorni di uno, due, tre e quattro giorni a Venezia

Cosa vedere a Venezia? La domanda spontanea diventa un assillo nel caso di Venezia, la città forse a più elevata densità culturale del mondo: cosa vedere a Venezia quindi tra i tanti luoghi d'interesse presenti in città e in laguna?

Per tutti quelli che vogliano costruirsi da soli l'itinerario si rimanda alla pagina con tutti i luoghi d'interesse di Venezia e della Laguna.
In grassetto sono segnate le tappe fondamentali di una visita a Venezia che tocca Chiese e Scuole Grandi, i Ponti sul Canal Grande e i Musei (con foto e recensioni delle opere artistiche contenute).

Ad ogni tempo la sua arte ad ogni arte la sua libertà
(Ludwig Hevesi)

Cosa vedere a Venezia in un giorno

Piazza San Marco è il centro di Venezia e specchio, immagine della città riconoscibile in tutto il mondo. Una visita approfondita ai luoghi culturali di Piazza San Marco dura circa 3 giorni. Quindi cosa visitare in Piazza San Marco?

Forse il Palazzo Ducale è imperdibile ma anche la Basilica di San Marco. Per il primo l'entrata è assicuratam per la basilica è meglio prenotare un biglietto. Altro poi? Dipende dai gusti; per gli amanti della pittura il Museo Correr; delle viste panoramiche il Campanile di San Marco (ma prevede lunghe attese).

Piazza San Marco l'avete già vista? Allora saltatela in tronco e dedicatevi alle proposte successive.
Museo di Palazzo Ducale Museo di Palazzo Ducale - Piazza San Marco 1, San Marco - Venezia



Palazzo Ducale riassume mille anni di storia ed è un tassello imprescindibile per capire Venezia e la sua storia millenaria. Era infatti la sede del potere della Serenissima come testimoniano la Sala del Maggior Consiglio, la Sala del Senato e la Sala del Collegio.

Se avete dei bambini o vi piacciono le scelte alternative allora si consiglia di optare per l'Itinerio Segreto di Palazzo Ducale (su prenotazione).
Museo Correr Venezia Museo Correr - Piazza San Marco - Venezia



Il museo Correr è dedicato a Venezia, alla sua storia politica e militare di Repubblica Marinara ed alla sua presenza in ogni campo dell'arte. Attraverso le sale dell'Ala Napoleonica e delle Procuratie Nuove, si snoda un percorso che rimbalza dalla scultura, alla navigazione, ai mestieri di un tempo.
Piazza San Marco Venezia Piazza San Marco Venezia - Piazza San Marco 1, San Marco - Venezia

La pagina riassume tutte le attrazioni tra cui scegliere arrivati in Piazza San Marco, piazza principale di Venezia e uno degli spazi pubblici più riconoscibili al mondo. In città è l'unico spazio civico a essere chiamato piazza, tutti gli altri sono detti campi perché un tempo non erano pavimentati ed erano dei veri e propri campi con attività agricole. In realtà ci fu un tempo che anche Piazza San Marco era un orto.

Cosa vedere a Venezia in 2 giorni

Passato il primo giorno in Piazza San Marco è bene uscire dalla calca del centro storico per rilassarsi un po' e capire che Venezia è in grado di stupire e offrire luoghi d'interesse culturale magici ma poco frequentati se non ancora deserti.
Il secondo giorno si consiglia di passeggiare per la città per comprendere la vita attuale di Venezia e dei suoi abitanti e di inserire una visita a un luogo d'interesse meno conosciuto. Una volta scelto il Sestiere dove camminare c'è solo l'imbarazzo della scelta, tra chiese e musei, fondazioni d'arte e scuole grandi.
Per cambiare contesto culturale una visita al Museo Guggenheim, alla Fondazione Vedova o alla Fondazione Pinault, saranno capaci di restituire di Venezia un'immagine più contemporanea e dinamica.

Qualsiasi zona scegliate sarete circondati da una lista di chiese che spesso sono dei piccoli musei. Questa la pagina di tutte le chiese di Venezia per sestiere.

Si consiglia di far seguire alla passeggiata e alla visita culturale una tappa in uno dei tanti bàcari presenti in centro storico. Venezia ha forse la maggior densità di bar per abitante di tutta Italia, e questo da sempre; quindi è normale entrare in locali storici e provare specialità veneziane accompagnate da ottimi vini.
Fondazione Guggenheim Venezia Fondazione Guggenheim - Palazzo Venier dei Leoni, Dorsoduro 701 - Venezia

Il Museo Guggenehim, a Palazzo Venier dei Leoni lungo il Canal Grande, è uno dei luoghi maggiormente frequentati a Venezia e uno dei più importanti contenitori espositivi per quanto riguarda l'arte moderna del Primo e Secondo Novecento.
Fondazione Pinault Venezia Fondazione Pinault - Punta della Dogana, Dorsoduro - Venezia

La Fondazione Pinault sfrutta gli spazi, dati in concessione per decenni, di Punta della Dogana di fronte a Piazza San Marco e a fianco della Basilica della Salute. La sede, dopo un restauro affidato all'architetto Tadao Ando, dal giugno 2009 presenta alla città di Venezia mostre d'arte contemporanea.
Fondazione Vedova Venezia Fondazione Vedova - Magazzini del Sale, Dorsoduro 50 - Venezia

La Fondazione Emilio e Annabianca Vedova fu creata dallo stesso Vedova insieme alla moglie Annabianca con lo missione di valorizzare l'arte di Vedova ed il suo passaggio artistico nella cultura pittorica del Novecento attraverso studi, ricerche, analisi, esposizioni, percorsi e spazi di didattica, convegni, borse di studio, premi. La Fondazione si prefigge anche di creare un Centro per il restauro di opere d'Arte Moderna e Contemporanea.
Chiese di Venezia Chiese di Venezia - Tutte le chiese della città, le foto, le descrizioni architettoniche e storiche e le informazioni per la visita.

Le chiese di Venezia per sestiere:

Sestiere di Canaregio
Sestiere di Castello
Sestiere di Dorsoduro
Sestiere di Santa Croce
Sestiere di San Marco
Sestiere di San Polo
Bacari di Venezia Bacari di Venezia

Antico Dolo - Ruga Rialto, San Polo 778, Venezia
L'Antico Dolo, che è anche ristorante è aperto tutto il giorno e serve cicheti di pesce fresco, proveniente dal vicino Mercato di Rialto,

Cosa vedere a Venezia in 3 giorni

Vi volete veramente riposare e volete staccare del tutto la spina uscendo dal centro storico? Allora è ora di comprare un biglietto Actv della durata di 24 ore e prendere ogni vaporetto che vi passi per la testa, magari pe raggiungere lughi più inconsueti e tranquilli come le Isole della Laguna di Venezia. In realtà non si possono raggiungere tutte con il servizio pubblico ma una scelta è garantita. L'itinerario Murano, Burano, Torcello è un classico; ma nulla vieta di passare il ponte a Murano per visitare Mazzorbo e le sue vigne, godendo di un aperitivo in mezzo alla natura.
Per tutti quelli che le abbiano già viste vi sono molte alternative: culturalmente interessante è San Lazzaro degli Armeni; una visita naturalistica e gourmet potrebbe includere Sant'Erasmo e le Vignole (tra l'altro adiacenti).

Un'isola poi che sa garantire pace e tranquillità, viste indimenticabili di Venezia e un notevole numero di luoghi d'interesse e una vasta scelta di ristoranti, è la Giudecca.

Fermo restando il consiglio di inserire sempre una tappa in qualche locale storico - il centro storico pullula di osterie e bàcari - si può anche fare una deviazione meno culturale sui luoghi dello shopping. Venezia, come altre città artistiche d'Italia, presenta tutti i negozi delle grandi firme della moda. Tra Piazza San Marco e Calle Larga XXII Marzo si condensano i marchi dell'alta moda per ogni gusto. Da qualche anno centro vitale dello shopping è anche il Fontego dei Tedeschi a Rialto.
Fondaco dei Tedeschi - Ramo del Fontego dei Tedeschi - Rialto Venezia

Lo storico Fondaco dei Tedeschi a Rialto è diventato uno dei centri dello shopping più famosi di Venezia ma anche una dele attrazioni turistiche maggiori della città. È infatti visitato ogni anno da più di 3 milioni di persone, praticamente gli stessi numeri di Pompei. Certo qua si entra gratis ma il fenomeno è enorme e la terrazza panoramica sul Canal Grande e lo skyline veneziano sono parte importante del grande successo del Fontego dei Tedeschi.

Orario: ogni giorno dalle 10.00 alle 20.00.
Telefono: +39.041.3142000
Sito web: Fondaco dei Tedeschi

Cosa vedere a Venezia in 4 giorni

Scuole Grandi di VeneziaScuole Grandi di Venezia - Le opere d'arte custodite, la storia secolare, le foto e le informazioni per raggiungerle.
In grassetto le Scuole fondamentali in una visita a Venezia.


Scuola Grande dei Carmini
Scuola Grande di San Marco
Scuola Grande di San Rocco
Scuole Grande di San Giovanni Evangelista
Scuola Grande di San Teodoro
Scuola Grande della Carità
Scuola Grande della Misericordia

Scuola Dalmata dei SS. Giorgio e Trifone detta anche di San Giorgio degli Schiavoni

Storia delle Scuole Grandi
Musei Civici di Venezia Musei Civici di Venezia - Tutti i Musei Civici di Venezia. Accedi alla scheda Museo direttamente dalla lista riportata di seguito o visita la sezione generale dei Musei Civici.
In grassetto i Musei fondamentali in una visita a Venezia.

Casa Goldoni
Museo Ca' Pesaro
Museo Ca' Rezzonico
Museo Correr
Museo del Merletto
Museo del Vetro
Museo di Storia Naturale
Palazzo Ducale
Palazzo Fortuny
Palazzo Mocenigo
Torre dell'Orologio


In Venice Today è aggiornato ogni giorno

© In Venice Today
Tutti i diritti riservati