In Venice Today.com


In Venice Today.com





Booking.com

Sa˛r. Sapori e saperi veneziani in festa: dal 27 al 29 settembre a Venezia e centri della Terraferma

Sa˛r a Venezia e Mestre: il programma dei concerti e degli eventi, gli orari, le date, la storia e le informazioni utili per arrivare.

Sa˛r Venezia Venezia
Saòr. Sapori e saperi veneziani in festa - Venezia e Terraferma

Festa in corso dal 27 al 29 settembre 2019

Ogni anno Venezia e i centri della terraferma - come Mestre e Mirano - celebrano numerose feste autunnali che segnano il calendario dell'inizio dell'autunno di molti veneziani. Poco dopo la Regata Storica si susseguono feste originali e popolari in città; s'inizia con la Festa di San Matteo a Mirano, la Festa di San Michele a Mestre, seguite dalla Festa del Mosto di Sant'Erasmo.

Quest'anno a parte le feste tradizionali ci sono anche delle novità come il Festival Saòr. Sapori e saperi veneziani che va ad arricchire l'ormai fantastico palinsesto di eventi inaugurato dal Comune con il nome Le Città in festa.

Sa˛r, Venezia

Un'altra festa si aggiunge al ricco calendario di eventi cittadini della Città Metropolitana di Venezia. Questa volta l'omaggio è al saòr, tipico piatto della cucina veneziana che spesso viene accompagnato dalle sardine e presentato col nome sarde in saòr.

Il festival sarà un evento diffuso sul territorio che cercherà di coinvolgere tutti i centri della terraferma creando un punto di incontro tra produttori, ristoratori, commercianti, associazioni cittadine e i cittadini e i visitatori desiderosi di comprendere a fondo la storia e la cultura di Venezia.

Sì perché il saòr nacque anticamente per la conservazione dei cibi durante i lunghi viaggi in mare che le tante galee veneziane effettuavano sulla rotta verso l'Oriente. I cibi potevano così essere stoccati e consumati anche molti giorni dopo la partenza; e più tempo passava più il cibo acquisiva sapore che in veneziano di dice appunto saòr.

Ricetta delle Sarde in Saòr per 2 persone

– 400 g di sarde fresche
– 800 g di cipolle bianche
– 1/2 bicchiere di aceto bianco
– 1 cucchiaio di zucchero
– farina ô0ö macinata a pietra
– olio semi di arachide
– 3 cucchiai olio extra vergine d'oliva
– sale
– pepe nero o rosa in grano
– 40 g di uva passa
– 40 g di pinoli

Lasciate le cipolle tagliate a metà in acqua 30 minuti. Pulite le sarde, infarinatele, friggetele e salatele. Scaldate in una padella l'olio e mettete le cipolle tagliate a fettine fini cucinandole a fuoco basso fino a dorarle. A fuoco alto versate l'aceto, il sale e lo zucchero e cuocete fino a sfumatura completa dell'aceto. In una terrina riponete le sarde coprendole con uno strato di cipolle ricoperto da uva passa e pinoli. Versate il pepe in grano al di sopra. Ripetete l'operazione per un secondo strato e lasciate riposare in un luogo fresco per almeno 24 ore.

Programma della Festa Sa˛r. Sapori e saperi veneziani in festa - Venezia

Sa˛r Venezia Venezia

Cucina della Festa Sa˛r. Sapori e saperi veneziani in festa - Venezia

Il Festival del Sa˛r di Venezia propone i piatti della cucina veneziana legati al saòr. Non solo le sarde ma anche molti altri ingredienti possono essere trattati col saòr: molti tipi di pesce e di carne ma anche verdure come la zucca si sposano bene con questo piatto della cucina veneta.

Come arrivare al Festival Sa˛r. Sapori e saperi veneziani in festa Venezia

Il Festival Sa˛r si svolge sia nel centro storico di Venezia sia nei centri di Mestre e della Città Metropolitana di Venezia.


In Venice Today è aggiornato ogni giorno

© In Venice Today
Tutti i diritti riservati