In Venice Today.com


In Venice Today.com





Booking.com

Pan e Vin nei Comuni della Provincia di Venezia: 5 e 6 gennaio 2020

Tutti i Pan e Vin, Piroea Paroea, Casere dei Comuni della Provincia di Venezia: il programma degli eventi, gli orari, la data e le informazioni utili per arrivare.

Pan e Vin Quarto d'Altino
Pan e Vin - Provincia di Venezia (Ve)

Feste in corso il 5 e 6 gennaio 2020

Come consuetudine a inizio gennaio le località della Provincia di Venezia celebrano l'inizio dell'anno organizzando i tradizionali falò o Pan e Vin con eventi pensati sia per il pubblico adulto sia per i bimbi. Sono molte le località che durante le feste rinnovano ogni anno questo rito che celebra con una grande festa l'arrivo dell'anno nuovo.

Vicino a Venezia a Noale si organizza il falò Pirola Parola che a Campalto si tiene il 5 gennaio mentre a Zelarino si organizza il giorno dopo ed entrambi si chiamano in dialetto Piroe Paroea. Anche Mira celebra con l'accensione del falò sul Naviglio il giorno della befana.

Nell'entroterra più a nord invece si celebra l'arrivo del nuovo anno agricolo con la tradizionale Casera e il grande Pan e Vin; si fa festa a San Stino di Livenza, a Torre di Mosto, a Santa Teresina di Noventa di Piave, a Marteggia, a Losson della Battaglia, entrambi nel Comune di Meolo, a Ca' Memo di Noventa di Piave.

Per finire anche Jesolo e Quarto d'Altino si uniscono alla festa organizzando il Pan e Vin la sera del 5 gennaio.

Pan e Vin

Nelle sere del 5 e 6 gennaio in varie località della Provincia di Venezia si accendono i Pan e Vin: con un rito contadino che si rinnova uguale da secoli si accenderanno dei grandi falò. I più piccoli riceveranno tutti la calza della Befana e non mancherà l'aspetto gastronomico con la classica abbinata pinza e vin brulè e cioccolata e per tutti i presenti.

Il falò indicherà, secondo un'antica concezione contadina, se la stagione agricola sarà favorita dal tempo durante la prossima primavera.
L'augure, leggendo la direzione impressa dal vento alle faville della pira, presagiva un raccolto magro o grasso durante la prossima stagione.
Spesso in cima alla pira viene messo un fantoccio, o befana, che simboleggia il passato da dimenticare grazie all'azione purificatrice del fuoco.

źPan e vin,
la pinsa soto el camin.
Faive a ponente panoce gnente,
faive a levante panoce tante╗

Ogni località propone eventi e menù differenti per cui si invita a visitare la pagina corrispondente per conoscere l'intero programma.

Tutti i Pan e Vin dei Comuni della Provincia di Venezia

Ca' Memo di Noventa di Piave
Campalto
Jesolo Centro e Lido
Losson della Battaglia
Marteggia
Mira Porte
Noale
Quarto d'Altino
Santa Teresina di Noventa di Piave
San Stino di Livenza
Torre di Mosto
Zelarino

Prodotti alimentari consumati durante i Pan e Vin

– Vin brulè
– Pinza
– Pasta e fasioi
– Cioccolata calda
– Tè


In Venice Today è aggiornato ogni giorno

© In Venice Today
Tutti i diritti riservati